La gestione del personale e dei mezzi in cantiere - Smart Space

La gestione del personale e dei mezzi in cantiere

La gestione delle risorse di un cantiere concorre alla determinazione della sua evoluzione a livello temporale ed economico. Tenuto conto dell’importanza dell’argomento, vogliamo presentarvi le nostre soluzioni per ottimizzare la gestione del personale e dei mezzi all’interno del complesso processo di gestione della sicurezza in cantiere.

Come si può realizzare un controllo efficiente di tutte le risorse di cantiere? Come si possono gestire le competenze dei soggetti coinvolti nelle attività di cantiere, i loro obblighi e le relative responsabilità? Come è possibile evitare i rischi dovuti alle responsabilità in solido tra appaltatori e subappaltatori?
Queste domande rappresentano alcune delle problematiche che committenti, responsabili e imprese, sono costretti ad affrontare ogni giorno in cantiere. Per far fronte alle esigenze delle competenze multidisciplinari contemporaneamente coinvolte nella gestione del cantiere abbiamo già discusso dei benefici derivanti dalla digitalizzazione dei processi e dall’adozione degli strumenti BIM-based.
La natura dinamica e singolare del cantiere e le prescrizioni di legge sempre più stringenti e restrittive lo rendono il candidato idoneo per l’applicazione delle nuove tecnologie digitali. A questo riguardo in un contributo precedente abbiamo voluto delineare gli aspetti caratterizzanti il cantiere digitale per quello che concerne la gestione delle risorse.
Sostenendo una visione di smart safety di cantiere, con la nostra realtà aziendale e le nostre competenze abbiamo scelto di investire per poter migliorare il complesso lavoro delle maestranze coinvolte, senza rinunciare all’efficienza nel processo di gestione. Questo è ciò che vogliamo raccontarvi oggi, ovvero come a partire da un’esigenza si possano realizzare soluzioni innovative in linea con i requisiti dei “Cantieri 4.0”.

< Richiedi una consulenza sulle nostre soluzioni per la gestione del personale e dei mezzi in cantiere: compila subito il form di contatto! >

La gestione digitale del personale in cantiere

Il pieno controllo delle informazioni relative alla gestione del personale operativo e delle ditte
appaltatrici/subappaltatrici in cantiere costituisce una reale esigenza. Se però pensiamo ad una gestione tradizionale del cantiere risulta poco probabile che possa trasformarsi in realtà. È per questo che abbiamo pensato e messo a punto una soluzione che coniugasse tutti gli aspetti menzionati.
Nasce così Algiz.Workforce all’interno del nostro sistema ALGIZ per la gestione supportata del personale in cantiere.
Questo prodotto software integra in un unico sistema la gestione di tutti i processi che coinvolgono personale interno ed esterno, fornitori, appaltatori/subappaltatori che operano in cantiere. In questo modo, si può usufruire di un sistema di gestione digitale di tutte le risorse presenti in cantiere che permetterà di ottimizzare l’efficienza e migliorare le performance. Per comprendere meglio quanto affermato vediamo nel dettaglio com’è strutturato Algiz.Workforce.

La gestione del personale e dei mezzi in cantiere: Algiz.Workforce

La soluzione è articolata in due macro-sezioni, una dedicata alla gestione del personale di cantiere, dalla quale si accede alla gestione dell’anagrafica, degli incarichi, dei distacchi, delle assegnazioni e degli adempimenti. Questa sezione è dedicata alle figure deputate alla gestione del personale operativo per permettere loro di avere il pieno controllo delle informazioni relative al personale impiegato in cantiere.
L’altra macro-sezione è riservata alla gestione dei subappaltatori, in quanto mette a disposizione dell’utente preposto un portale per il monitoraggio e il controllo degli adempimenti e della documentazione a carico delle imprese, rendendo semplice ed efficace il controllo sui subappaltatori.

Le potenzialità della soluzione possono essere comprese più chiaramente attraverso le sue funzionalità, ovvero i moduli che la compongono e dei quali vi forniamo un breve riassunto delle caratteristiche principali.

Gestione del personale

Questo modulo è adibito alla gestione del personale operativo assegnato al cantiere. È dotato di una home page in cui sono presenti cruscotti e report pre-configurati, grazie ai quali l’utente è in grado di monitorare in un’unica dashboard lo stato del personale in termini di criticità (adempimenti presenti e non) e impiego (personale in forza, assegnato a cantieri, distaccato). Il modulo consente di gestire molteplici funzioni relative al personale, quali: l’anagrafica, le assegnazioni di lavoro nei vari cantieri, i distacchi dei lavoratori, i conferimenti degli incarichi, l’archiviazione degli adempimenti del personale attivo e non. Dalla home page è possibile accedere direttamente allo scadenzario degli adempimenti del personale che riporta su di un calendario le scadenze relative ad ogni adempimento di ciascun operatore. Attraverso le schede anagrafiche associate ad ogni lavoratore si possono attivare i processi per l’assegnazione della risorsa ad un cantiere, distaccare la risorsa presso un’altra impresa, assegnare un incarico professionale, o archiviare la risorsa (per cessazione del rapporto lavorativo). Le assegnazioni dei lavoratori nei vari cantieri e i relativi incarichi previsti così come i distacchi degli operatori verso altre imprese sono gestiti dall’applicativo
mediante schede dedicate. La navigazione attraverso le varie schede è immediata e di facile utilizzo e possono essere consultate anche in parallelo. Questo vale per tutti i moduli che presentano più schede al loro interno.

Gestione adempimenti personale

Attraverso questo modulo, possono essere gestiti, relativamente al personale impiegato in cantiere, gli adempimenti inerenti alle idoneità sanitarie, alla formazione e alla consegna dei DPI. Per ogni adempimento è possibile monitorarne lo stato, evidenziando le date di scadenza per ogni lavoratore.

Gestione appalti e cantieri

Utilizzando questo modulo si è in grado di gestire i contratti di appalto e i relativi cantieri. Il contratto di appalto viene gestito con l’inserimento dei dati identificativi (protocollo, tipo contratto, titolo), dati dei responsabili (RUP, CSE, CSP, Direzione lavori, impresa esecutrice, etc…) e le date relative allo stato di avanzamento (affidamento, collaudo, consegna). Ad ogni contratto possono essere associati uno o più cantieri. Nel modulo vengono gestite anche le anagrafiche dei committenti e delle opere.

Anagrafica subappaltatori

Questo modulo consente la creazione di un albo con l’anagrafica dei subappaltatori. Si possono poi caricare e monitorare gli adempimenti relativi a tali soggetti, evidenziando le eventuali criticità. Uno scadenzario permette di visualizzare a calendario le date di scadenza di ciascun adempimento.

Personale subappaltatori

Il personale delle ditte subappaltatrici e i relativi adempimenti vengono gestiti in questo modulo.
Attraverso l’anagrafica dei lavoratori si può consultare l’elenco del personale, suddiviso per impresa. La home page del modulo mette a disposizione un cruscotto riepilogativo delle criticità legate agli adempimenti dei lavoratori, divise in funzione della loro gravità.

Gestione lavoratori cantiere

Il personale operativo assegnato ai differenti cantieri, in attività e programmati, è gestito in questo modulo attraverso schede anagrafiche suddivise per cantiere. Le funzionalità sono simili a quelle viste per la “Gestione del personale”, con la differenza che i lavoratori sono istanziati per cantiere.

Registro presenze lavoratori

Con questo modulo viene effettuata la registrazione della presenza dei lavoratori presso i differenti cantieri. Le presenze dei lavoratori interni all’impresa esecutrice e quelle del personale delle ditte appaltatrici, possono essere consultate su base giorno e anche per turno di lavoro.

Registro accessi

La registrazione dei lavoratori presso i differenti cantieri è completata con quest’ultimo modulo dove vengono considerati a tale scopo tutti gli accessi da essi effettuati all’area di cantiere. Oltre al monitoraggio in tempo reale degli accessi in cantiere, è possibile consultare le relative causali, sia dei lavoratori interni all’impresa esecutrice, sia di quelli delle ditte appaltatrici.

La gestione digitale dei mezzi in cantiere: Algiz.Equipment

All’interno di un cantiere dal punto di vista della direzione tecnico-operativa dei lavori è fondamentale avere il controllo sulle attrezzature e mezzi necessari alle attività operative. Con questi presupposti, prende forma la nostra soluzione Algiz.Equipment, anch’essa modulo del sistema ALGIZ, che permette di gestire in modo dinamico ogni aspetto (amministrativo, logistico e tecnico) legato ai mezzi e attrezzature impiegate in un cantiere.

Questa soluzione software è costituita da moduli che rappresentano le sue potenzialità, ovvero i benefici che si possono ottenere per la gestione delle risorse del cantiere, in aggiunta a quanto precedentemente visto con il modulo Algiz.Worforce.
Come per il caso precedente, vi forniamo di seguito una descrizione delle funzionalità principali di Algiz.Equipment.

Gestione inventario

Questo è il modulo base della soluzione tramite il quale vengono censiti i beni in gestione al cantiere, che risultano suddivisi in categorie personalizzabili. Essendo il modulo su cui poggiano gli altri moduli dedicati a specifici processi tecnico-gestionali, da questo è possibile consultare tutti i dati sugli equipment, inclusi i dati di manutenzione, contratti, adempimenti, ore operative e consumi.

Gestione dei contratti

Questo modulo applicativo mette a disposizione dell’utente le funzioni per la gestione dei contratti di assistenza e fornitura relativi ai mezzi presenti in inventario, con schede di dettaglio per ogni contratto.

Gestione adempimenti​

In questo modulo vengono raggruppate le funzioni per la creazione e gestione degli adempimenti tecnico- amministrativi collegati agli asset gestiti, con uno scadenzario e un cruscotto riepilogativo sugli adempimenti in corso di validità, in scadenza e quelli scaduti.

Gestione fabbisogno

Il modulo è utilizzato per effettuare l’analisi del fabbisogno di mezzi in differenti cantieri. Il fabbisogno di mezzi è gestito per ogni cantiere tramite una scheda dati dove, oltre all’anagrafica del cantiere, è presente il fabbisogno in termini di mezzi, identificati per tipologia, e quelli assegnati con le date di assegnazione.

Gestione assegnazione mezzi

Questo modulo serve per gestire i processi di assegnazione e restituzione dei mezzi alle risorse operative. I processi di assegnazione e restituzione vengono gestiti attraverso appositi workflow, in modo da poterne monitorare i passaggi. L’assegnazione può avvenire sia per singolo mezzo, sia selezionando mezzi multipli.
Un cruscotto riepilogativo fornisce una visione d’insieme sullo stato dei mezzi, distinguendo tra mezzi disponibili, assegnati e in officina.

Gestione controlli

Questo modulo applicativo gestisce le procedure di controllo degli equipment per garantirne il corretto funzionamento, in linea con gli adempimenti legislativi. Permette all’utente di inserire attività di controllo basate su regole temporali o su condizione, così come di definire check-list di manutenzione.

Gestione manutenzione programmata

Con questo modulo si gestisce la manutenzione degli equipment. Sulla base anche di quanto predisposto tramite la “Gestione controlli”, vengono definite le attività da effettuare, pianificate le manutenzioni programmate, prese in carico e assegnate le attività a richiesta. Un cruscotto riepilogativo fornisce una rapida visione sulle attività previste, programmate e da programmare.

Segnalazione guasti

Grazie a questo modulo l’utente può registrare le segnalazioni di guasto ricevute, aggiornare le segnalazioni di guasto in corso (sia quelle inserite direttamente, che quelle registrate autonomamente dai richiedenti) con i dati di esecuzione e di chiusura. Anche qui un cruscotto di riepilogo restituisce tutte le segnalazioni in funzione del loro stato (aperte, eseguite, in corso).

Gestione schede di lavoro

La compilazione della scheda di lavoro rappresenta l’attività con cui viene registrata la chiusura di un intervento nel sistema, sia esso un intervento di manutenzione programmata, che un intervento di riparazione a seguito della segnalazione di un guasto. Il modulo mette a disposizione degli utenti le funzioni per la gestione delle schede associate ad una segnalazione di guasto o ad un intervento di manutenzione.

Vi abbiamo presentato le nostre soluzioni per la gestione delle risorse in cantiere, per quanto riguarda la gestione del personale assegnato al cantiere e per la gestione dei mezzi impiegati nelle attività di cantiere.
I due moduli applicativi di gestione Algiz.Workforce e Algiz.Equipment fanno parte del nostro sistema ALGIZ di soluzioni per la sicurezza nei cantieri. Vi abbiamo riportato le principali caratteristiche di ciascun modulo evidenziandone le potenzialità nella prospettiva di realizzare un “Cantiere digitale”.

< Se vuoi conoscere meglio le funzionalità e i vantaggi d’uso delle soluzioni che ti abbiamo presentato, richiedi una consulenza e compila il form di contatto!>